Close

Arredare un bagno piccolo: idee per un risultato bello e funzionale

Chi ha la necessità di arredare un bagno piccolo è alle prese con due obiettivi differenti ma paralleli: realizzare un ambiente funzionale e inclusivo di tutti i suoi servizi, e allo stesso tempo conferirgli un aspetto confortevole e apprezzabile. Con un corretto studio dell’interior design questo risultato è ovviamente possibile, e al netto di qualche piccola rinuncia realizzare il bagno che avete sempre desiderato anche con una metratura modesta a disposizione è più semplice di quanto possiate pensare. Di seguito abbiamo dunque raccolto alcune idee che possono fare al caso vostro.

Qui invece potete trovare tutte le principali novità del Bonus Casa 2020.

Arredare un bagno piccolo: light design

Il tema degli spazi piccoli è sempre una costante qui sul blog di CLM Arredamento, in quanto gli appartamenti moderni, come risaputo, vengono tipicamente costruiti in dimensioni più ridotte. E nel contesto attuale lo studio delle luci ha assunto attenzione e importanza come mai prima d’ora, perché in grado di valorizzare e rivoluzionare in positivo qualsiasi scenario. Due i punti luce fondamentali: il primo è la luce principale, che deve illuminare tutta la stanza da bagno, e in generale la soluzione da preferire per praticità è una plafoniera a soffitto; il secondo va a illuminare la zona lavabo, e deve essere posto al di sopra della specchiera. Qui si hanno come principali possibilità di scelta i faretti e i LED, entrambi discreti e funzionali. Una terza fonte di luce è quella da direzionare verso la zona doccia, ma qui un’interessante alternativa può essere l’installazione di faretti all’interno della doccia. Nella scelta dei toni delle luci, curatevi in primo luogo del fattore omogeneità, e optate per le gradazioni più tenui che meglio si adattano all’intimità del bagno.

La gestione della luce prevede ovviamente anche l’ottimizzazione di quella naturale. Se è presente una finestra, pensate se possibile di intervenire strutturalmente per ampliarla e fare entrare così la maggiore quantità di luce possibile (ma anche per godere della suggestione di un’ampia vetrata). Scegliete anche un box doccia dalle pareti trasparenti per rendere l’ambiente visivamente più spazioso.

Lampada TensoStilo
Lampada TensoStilo di Cini&Nils

Arredare un bagno piccolo: a cosa si può rinunciare (e a cosa no)

Con un bagno dalle dimensioni ridotte sarà inevitabile eliminare alcuni elementi per mantenere la stanza ordinata e idonea ad un utilizzo comodo e rispettante i criteri basilari dell’interior design. Va da sé dunque che bisognerà prima di tutto fare una scelta tra vasca o doccia (argomento a cui abbiamo dedicato un apposito approfondimento), senza poter avere entrambe le soluzioni; noi propendiamo ovviamente per consigliare la doccia, più gestibile in termini di volumi occupati e più pratica per la vita di tutti i giorni. Una cosa alla quale invece non vogliamo far rinunciare è il bidet, elemento che qualcuno consiglia di sostituire con soluzioni alternative, ma che sa far sentire la propria mancanza: credeteci quando diciamo che c’è sempre spazio a sufficienza per includerlo nel progetto!

Piatto doccia quadrato

Arredare un bagno piccolo: giochiamo con le sospensioni

Un trucco per creare l’illusione di un bagno più grande? Mettere i sanitari e tutti gli elementi di arredo in sospensione. Se per i lavabi è ormai una consuetudine, non sempre si pensa di applicare questa possibilità a wc e bidet, i quali esistono anche in questa versione. Ciò avrà l’effetto di far sembrare la stanza più grande e ariosa di quello che è effettivamente, poiché l’occhio sarà ingannato dalla maggiore superficie di pavimento visibile. Questa soluzione, inoltre, è anche molto funzionale anche dal punto di vista igienico e pratico.

Avete bisogno di ulteriori consigli su come arredare un bagno piccolo o volete visionare i nostri cataloghi completi? Venite a trovarci nello showroom di CLM Arredamento!

Altri Articoli

Dal 9 novembre
Lo showroom è CHIUSO al pubblico
ma continuiamo ad essere operativi
Contattaci via e-mail all'indirizzo info@clmarredamento.it o telefonicamente al numero +39 02 5464229