Close

Cucine ad angolo, una guida per renderle belle e funzionali

Una delle configurazioni maggiormente scelte per la zona cottura sono le cucine ad angolo, soluzione che permette di sfruttare due pareti per la distribuzione delle zone di lavoro e degli elettrodomestici, e lasciare contemporaneamente libero lo spazio a centro stanza per il transito o per altri arredi. Ideale sia per grandi soluzioni abitative, che per piccole stanze che non trovano lo spazio per una configurazione a U ma che nemmeno possono addossare tutto il necessario alla singola parete, dimostrano un vero carattere versatile e non richiedono in genere alcun tipo di sacrificio. Ecco dunque qualche consiglio per sfruttare al meglio le caratteristiche di una cucina a L e renderla anche un ambiente di valore estetico.

Qui invece potete trovare i nostri consigli per arredare una camera da letto piccola.

Cucine ad angolo: alcuni consigli generali

Ci sono molte accortezze che possono aiutare ad ottenere il meglio da questa cucina. A cominciare dall’ottimizzazione dell’angolo tra le due pareti, un punto troppo spesso sfruttato male, e che invece può beneficiare dell’utilizzo di elementi angolari, quali ad esempio un forno o un lavello specificamente progettati per questo utilizzo, in modo da guadagnare spazio; o in alternativa, scegliere degli elementi per la dispensa con meccanismo girevole ed estraibile, in modo da rendersi più accessibili rispetto a un più scomodo vano tradizionale. Posizionare il piano cottura all’angolo può essere però la soluzione più interessante, poiché richiederà di mettere anche la cappa in angolo e liberare lo spazio verticale rimanente. Oppure, qualora una delle due pareti sfruttate si rivolga all’esterno e includa di conseguenza una finestra, e questa abbia nello spazio sottostante il lavello, si può scegliere una rubinetteria a scomparsa per ovviare al problema dell’apertura.

cucina carrera f1
Carrera F1 di Veneta Cucine

Cucine ad angolo: sfruttare lo spazio verticale

Dal momento che una cucina ad angolo ha l’intento di sfruttare al meglio lo spazio, è bene pensare anche allo sfruttamento dello spazio verticale; questo potrà da un lato compromettere in parte l’ariosità dell’ambiente, ma d’altro canto andrà a liberare spazio nel resto della stanza, e vi consentirà di avere vicino tutti gli accessori e l’occorrente per la cucina. Via libera dunque ai pensili ed a colonne con elettrodomestici da incasso, considerando però che queste soluzioni non devono necessariamente interessare entrambe le pareti.

Stile e colori per una cucina ad angolo

Se si ha il timore che la cucina angolare possa, con le sue dimensioni e la sua verticalità, compromettere la luminosità dell’ambiente e la sua ariosità, si può pensare di scegliere i colori chiari, che contribuiranno a valorizzare la luce naturale e a dare la parvenza di un ambiente più spazioso. Per ottimizzarne poi la praticità, si può pensare di scegliere delle ante senza maniglia, dove questa viene sostituita da soluzioni a incasso oppure aperture a pressione; in questo modo si toglie un elemento in fondo non necessario, facilitando anche le operazioni di pulizia.

Cucina Start Time 28 di Veneta Cucine

I vantaggi delle cucine ad angolo

Per finire, vediamo quali sono i principali vantaggi della configurazione ad angolo che possono farvi propendere per questa scelta. Innanzitutto, con una cucina ad angolo si va a creare maggiore spazio e libertà di movimento, per un ambiente più arioso, luminoso e ordinato, che offre maggiore serenità ma anche possibilità di sfruttare il suddetto spazio libero: ad esempio, a seconda delle dimensioni della stanza, inserendo un tavolo centrale oppure accostando un ripiano a uno dei due lati a formare una penisola. Ma è anche utile per semplificare, a differenza di altre tipologie, l’installazione dal punto di vista impiantistico, avendo i blocchi esclusivamente accostati a parete ed eliminando il più delle volte la necessità di interventi ad hoc.

Vi aspettiamo da CLM Arredamento per realizzare insieme la vostra cucina ad angolo!

Altri Articoli

Dal 20 agosto
Lo showroom riapre al pubblico
SU APPUNTAMENTO
* Garantiamo una situazione di totale sicurezza adottando le precauzioni stabilite dal decreto ministeriale.