Close

La nostra guida su come arredare una cameretta stile Montessori

Molti genitori, nell’occuparsi della stanza destinata ai propri figli, ci chiedono di arredare una cameretta stile Montessori. Questo metodo di arredamento, ideato dalla pedagogista Maria Montessori nell’ottica di fornire al bambino un ambiente consono alle sue caratteristiche e al suo sviluppo, è riconosciuto e adottato da moltissime scuole e strutture destinate ai bambini in tutto il mondo, e viene anche scelto di frequente per le camerette. Non tutti però conoscono con il giusto approfondimento i punti chiave di questa metodologia e quali accorgimenti comporta, ed ecco allora i nostri consigli per applicare queste regole nella cameretta dei bambini.

Qui invece potete trovare alcune idee su come arredare l’ingresso di casa.

Arredare una cameretta stile Montessori: il lettino

Partiamo dal pezzo fondamentale della cameretta. Il letto da scegliere deve essere basso, in modo da prevenire danni da cadute ma soprattutto da consentire al bambino una piena autonomia nella salita e nella discesa dallo stesso. Questo vuol dire scordarsi di letti provvisti di sbarre, poiché questo ostacola lo sviluppo della sua indipendenza: per i più piccoli, questa mancanza può essere tranquillamente compensata con l’applicazione di tappeti e cuscini che ammortizzeranno ogni caduta. L’altezza dal pavimento al materasso non deve invece essere superiore ai 25 cm.

Cameretta 04 di Nidi Battistella

Colori e decorazioni della cameretta

Il colore gioca sempre un ruolo fondamentale a livello psicologico, e ciò ovviamente vale anche per quanto riguarda i bambini. Le tonalità da preferire secondo il metodo Montessori sono quelle chiare e neutre, che consentono di giocare e vivere la cameretta con armonia e serenità, ma anche di favorire il riposo. L’applicazione di decorazioni è invece consigliato per far sì che l’ambiente sia anche invitante e stimolante; con la regola però di applicarli ad altezza bambino, in modo che possa osservarli e studiarli da solo. Qui trovate un ulteriore approfondimento.

Cameretta 14 di Nidi Battistella

Arredare una cameretta stile Montessori: giochi e librerie

Il gioco è una parte fondamentale della vita di ogni bambino, se non l’attività che lo impegnerà per la maggior parte del tempo. La cameretta deve quindi necessariamente prevedere delle soluzioni per contenere i giochi e mantenerne l’ordine con efficacia. Per questa esigenza si vanno ad utilizzare appositi contenitori ma soprattutto degli scaffali bassi ma capienti, che consentano al bimbo di accedervi con semplicità. E considerando che le attività di gioco si svolgeranno prevalentemente a terra, si rende necessario posizionare un tappeto sul quale potrà avere un maggiore comfort. Importante è anche riservare uno spazio ai libri, ma qualora si vada a montare una libreria è sempre necessario assicurarsi di fissarla saldamente alla parete.

Il ruolo dello specchio nel metodo Montessori

Lo specchio è un oggetto che ha un ruolo fondamentale nella pedagogia montessoriana, perché consente al bambino di avere percezione della propria immagine e di prenderne sempre maggiore coscienza nel tempo. Il modello da preferire ha un vetro infrangibile, gli consente di vedere la sua immagine per intero e va posizionato in orizzontale ad altezza bambino, affinché riesca a vedersi gattonando o nelle fasi di gioco. Durante la sua crescita lo specchio andrà via via sostituito con modelli più conformi alla sua età.

Cameretta 17 di Nidi Battistella

Arredare una cameretta stile Montessori pianificando gli spazi

Infine, un pensiero sulla gestione dello spazio. Secondo il metodo, la cameretta deve avere tre spazi ben distinti tra di loro, che il bambino deve imparare a sua volta a riconoscere in modo da distinguere momenti differenti della giornata. Questi tre spazi sono quello riservato alle proprie attività, quello per il cambio di vestiti e quello riservato al sonno.

Vi aspettiamo da CLM Arredamento per arredare una cameretta stile Montessori con i migliori brand e le soluzioni più vicine alle vostre esigenze!

Altri Articoli

Dal 9 novembre
Lo showroom è CHIUSO al pubblico
ma continuiamo ad essere operativi
Contattaci via e-mail all'indirizzo info@clmarredamento.it o telefonicamente al numero +39 02 5464229